Lo smartphone è un’ oggetto che portiamo sempre con noi e molte volte è necessario controllare quello di altre persone con il loro consenso o con i propri figli minorenni.

Ecco perchè oggi voglio parlarti proprio di come spiare uno smartphone e spiare whatsapp.

Inizio subito col dirti che per farlo c’è bisogno di un servizio online che ti permetterà di avere accesso ad un pannello dove potrai controllare il cellulare della vittima da cima a fondo.

Ma non scherzo quando dico così, perchè hai accesso alla galleria, ai messaggi che ha inviato e ricevuto il cellulare, puoi registrare le chiamate o fare fotografie in tempo reale, ecc..

Come spiare Whatsapp?





Ma voglio anche parlare della fatidica domanda, che fanno tantissime persone e cioè: Spiare Whatsapp.

Non è possibile spiare solo l’applicazione di whatsapp, e non credete quando vi dicono di inserire solo il numero della persona e pagare, perchè è una truffa.

Per farlo bisogna acquistare un programma come Mspy che ha insieme a tutte le sue funzioni quella di controllare whatsapp al 100%.

Insomma se vuoi controllare whatsapp di un’altra persona puoi farlo, però ovviamente questo ha un costo. In ogni caso servizi come questo sono strutturati bene e riescono a rendersi praticamente invisibili, in modo tale da non essere mai scoperto dalla persona spiata.

Ma senza indugiare in altro voglio subito iniziare a parlarti delle migliori funzioni che offre questo programma ed in particolare cosa potrai fare una volta che l’avrai installato.

Il Programma per spiare conversazioni whatsapp più famoso di tutti rimane sempre Mspy.

Grazie a questo servizio potrai spiare tutti i messaggi, foto e video che la persona si scambia con i contatti. La cosa davvero ottima di questo software è che puoi decidere tu cosa monitorare senza dover acquistare per forza tutto il pacchetto incluso.

Insomma ti mette davanti una scelta e puoi decidere se acquistare solo la versione che ti permette di spiare whatsapp a distanza o scegliere di acquistare il servizio completo che ti mette a disposizione più di 200 funzioni.

Spiare uno smartphone: Cosa posso controllare?

Inizio subito col dirti che Mspy con il suo pacchetto completo ti mette a disposizione 160 diverse funzioni che puoi sfruttare per spiare uno smartphone.

Partendo dalle cose più banali come: Leggere i messaggi, intercettare le chiamate, controllare le applicazioni installate sul telefono, salvare qualunque tipo di chat, ecc..

Arrivando fino a funzioni davvero particolari ed uniche che solo in pochi programmi offrono. Ed io proprio di quelle funzioni voglio parlarti, proprio perchè grazie a queste potrai controllare il telefono in tutto e per tutto, come se lo avessi in mano tu.

Localizzare uno smartphone

Grazie alla funzione gps control puoi localizzare lo smartphone in qualunque momento e verificare dove si trova la persona che lo possiede.

Ma ovviamente non finisce quì, perchè potrai impostare delle zone critiche sulla mappa e nel momento in cui la persona si avvicina e/o esce da quelle zone, ti sarà notificato sul pannello di controllo.

Questa funzione l’ho trovata davvero comodissima, perchè se hai un figlio minorenne puoi impostare come come zona critica un raggio di 300 metri attorno la tua abitazione, in questo modo appena il bambino si allontana verrai subito avvisato sul tuo smartphone/Computer.

Ovviamente questa opzione può essere utilizzata anche a lavoro con i propri dipendenti sul telefono aziendale (Ovviamente bisogna comunicare ai dipendenti che il telefono è soggetto a controlli in tempo reale).

Insomma una funziona davvero ben studiata che può essere molto utile in tante situazioni diverse.

Scattare foto e video dal telefono di un’altra persona

Un’altra cosa che mi ha sorpreso è la possibilità di poter scattare foto e video in qualunque momento.

Si hai capito bene grazie a mspy, tramite il pannello di controllo potrai decidere in qualunque momento di scattare una foto o di iniziare a registrare un video senza che il proprietario della smartphone se ne accorga minimamente.

Inoltre puoi anche accedere alla videocamera e vedere in tempo reale cosa sta succedendo.

Questo implica anche l’accesso al microfono del telefono, questo significa che se vuoi puoi attivare anche solo l’audio e sentire in tempo reale cosa sta succedendo.

Insomma questo software è una vera e propria arma, che ti permetterà di avere il pieno controllo dello smartphone della persona e di sapere qualunque cosa accada.

Messaggio di allert quando si cambia la sim

Molte persone credono che nel momento in cui la persona cambia la sim, non è più possibile monitorare il cellulare. Ma questa ovviamente è pura fantascienza e non è assolutamente vero.

Il programma come bibi spy smetterà di funzionare solo nel momento in cui sarai tu a disinstallarlo o quando si va a fare un ripristino completo del cellulare.

Ma da come puoi intuire quasi nessuno ripristina il cellulare, anche perchè questo significa perdere tutti i file salvati sopra.

In ogni caso voglio parlarti di un’altra funzione molto particolare e cioè: Allert Cambio Sim.

In poche parole ogni volta che che nel telefono che stai spiando viene cambiata sim, ti arriverà una notifica che ti avviserà del cambio e ti dirà anche tutte le informazioni come: Numero di telefono, Operatore, Credito, ecc..

Inoltre potrai continuare a sentire le chiamate o i messaggi che partiranno dalla nuova sim.

Assistenza e Rimborso al 100%

Anche in questo caso si dimostra un’ottimo servizio sotto ogni punto di vista, anche perchè offrono il rimborso del 100% entro i primi 10 giorni se non si è soddisfatti del servizio.

Questo viene indicato esplicitamente proprio sul sito web.

Ed in ogni caso è una sicurezza sapere che è possibile essere rimborsati dopo l’acquisto.

Così se lo compri ma ti rendi conto che non ti è più utile puoi tranquillamente chiedere il refund direttamente all’assistenza.